Cos’è CRAI per la Scuola?

CRAI per la Scuola è l’iniziativa dei Supermercati e negozi alimentari Crai a sostegno delle scuole con l’obiettivo di favorire l’educazione di bambini e ragazzi con materiali e strumenti utili all’insegnamento.

Quali scuole possono partecipare all’iniziativa CRAI per la Scuola?

L’iniziativa è rivolta alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado, pubbliche, private e paritarie d’Italia.

Le scuole come possono partecipare all’iniziativa?

Per partecipare all’iniziativa, le scuole devono effettuare una semplice iscrizione su www.craiperlascuola.it

Chi può iscrivere la scuola?

L'iscrizione all’iniziativa CRAI per la Scuola deve essere effettuata dal Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo.
Genitori e alunni possono segnalare l’iniziativa agli Insegnanti, al Consiglio d’Istituto o al Dirigente Scolastico ma non possono iscrivere direttamente la scuola.

Fino a quando è possibile iscrivere una scuola?

L’iscrizione all’iniziativa CRAI per la Scuola da parte degli Istituti Comprensivi e l’attivazione dei Plessi ad essi collegati, è possibile fino a domenica 31 maggio 2020.

Sono un Dirigente Scolastico, come posso iscrivere la mia scuola?

L’iscrizione all’iniziativa CRAI per la Scuola può essere effettuata accedendo al sito www.craiperlascuola.it inserendo le credenziali ricevute via e-mail all’indirizzo meccanografico dell’Istituto Comprensivo (Codice meccanografico e password) e compilando tutti i campi richiesti entro domenica 31 maggio 2020.
L’iscrizione prevede l’abilitazione automatica di tutti i Plessi facenti capo all’Istituto Comprensivo. Se non è in possesso delle credenziali (Codice meccanografico e password inviati all’indirizzo meccanografico dell’Istituto Comprensivo), il Dirigente Scolastico può contattare il Servizio Cortesia riservato alle Scuole chiamando il numero 0733 591811 oppure inviando un’email a info@craiperlascuola.it.

Come funziona l’iniziativa CRAI per la Scuola?

Le scuole iscritte all’iniziativa CRAI per la Scuola dovranno raccogliere da alunni e famiglie quanti più Buoni Scuola possibili e caricarli sulla propria posizione attraverso il sito www.craiperlascuola.it. In base al numero di Buoni Scuola raccolti, ciascuna scuola potrà richiedere gratuitamente uno o più premi dal catalogo dedicato.

Sono un insegnante, come posso iscrivere il mio Plesso?

L’iscrizione deve essere effettuata su www.craiperlascuola.it e può avvenire solo tramite l’Istituto Comprensivo di appartenenza del Plesso. L’iscrizione da parte dell’Istituto Comprensivo prevede l’abilitazione automatica di tutti i Plessi facenti capo allo stesso.

Chi si occupa dell’iniziativa all’interno della scuola?

Generalmente se ne occupa un Insegnante, un Responsabile Amministrativo o un vicario incaricato dal Dirigente Scolastico, ma ogni scuola può organizzarsi come preferisce.

L’iniziativa prevede dei costi per le scuole?

L’adesione a CRAI per la Scuola è completamente gratuita: una volta effettuata l’iscrizione dal Dirigente dell’Istituto Comprensivo, i plessi dovranno semplicemente raccogliere i Buoni Scuola e caricarli selezionando la propria scuola sul sito www.craiperlascuola.it, per poter richiedere i premi del catalogo. Anche la consegna dei premi è completamente gratuita.

Sono un genitore, come posso richiedere il Buono “CRAI per la scuola”?

Per richiedere un Buono Scuola occorre rivolgersi entro il 2 maggio 2020 esclusivamente ad uno dei Punti Vendita Crai aderenti all'iniziativa ed aver accumulato almeno 1.200 punti fedeltà. Al momento della richiesta del Buono Scuola, il Punto Vendita provvederà a scaricare i punti dalla carta fedeltà, o a ritirare la tessera raccolta bollini completa, per i Punti Vendita dove non sia ancora attiva la carta fedeltà, (come avviene per la richiesta di un premio) e a consegnare il Buono “CRAI per la Scuola”.

Come si fa a donare un Buono a una Scuola?

Su ciascun Buono “CRAI per la Scuola” è stampato un codice univoco protetto da argentatura che va caricato sul sito www.craiperlascuola.it, dopo aver selezionato la scuola a cui s’intende donarlo. I Buoni Scuola possono essere consegnati alla scuola o caricati direttamente dalle famiglie sul sito.

Ho ritirato un Buono Scuola sul Punto Vendita ma sul sito non trovo la scuola a cui desidero donarlo. Cosa devo fare?

Nel caso in cui la scuola cui si desideri donare il Buono, dovesse risultare non ancora iscritta all’iniziativa, si potrà segnalare l’iniziativa CRAI per la Scuola agli Insegnanti o al Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo, invitandoli ad aderire all’iniziativa registrandosi su www.craiperlascuola.it o a contattare il Servizio Cortesia riservato alle Scuole al numero 0733 591811. Una volta che la scuola sarà stata iscritta, la donazione e il caricamento dei Buoni sulla sua posizione potranno avvenire fino al 10 giugno 2020.

Fino a quando si possono caricare i Buoni Scuola?

I Buoni “CRAI per la Scuola” possono essere caricati selezionando la Scuola a cui s’intende donarli su www.craiperlascuola.it fino al 10 giugno 2020.

Entro quando la scuola deve richiedere i premi?

Ciascun plesso potrà utilizzare i Buoni “CRAI per la Scuola” raccolti per richiedere i premi entro martedì 30 giugno 2020. La richiesta premi potrà avvenire solo online, tramite il sito www.craiperlascuola.it.

E' possibile unire i Buoni Scuola raccolti da più Plessi scolastici per richiedere un unico premio?

Sì, qualora i singoli Plessi lo richiedano all’Istituto Comprensivo di appartenenza, è possibile trasferire i Buoni “CRAI per la Scuola” raccolti tra i plessi di uno stesso Istituto Comprensivo, mediante una funzione apposita disponibile nell’Area Riservata del sito.